Il ritorno di Mary Poppins

 Il Ritorno di Mary Poppins è un film di genere fantasy, family del 2018, diretto da Rob Marshall, con Emily Blunt e Meryl Streep. Uscita al cinema il 20 dicembre 2018. Durata 130 minuti
La storia si basa sulla vita della famiglia Banks vent’anni dopo l’originale del 1964, in una Londra nell’era della depressione post 1929. Dopo una grave perdita Mary Poppins fa ritorno nella vita della famiglia Banks e, grazie anche all’aiuto del lampionaio Jack, aiuterà la famiglia a ritrovare il sorriso.

Il ritorno di mary poppins

Il Ritorno di Mary Poppins è un film di genere fantasy, family del 2018, diretto da Rob Marshall, con Emily Blunt e Meryl Streep. Uscita al cinema il 20 dicembre 2018. Durata 130 minuti.

La storia si basa sulla vita della famiglia Banks vent’anni dopo l’originale del 1964, in una Londra nell’era della depressione post 1929. Dopo una grave perdita Mary Poppins fa ritorno nella vita della famiglia Banks e, grazie anche all’aiuto del lampionaio Jack, aiuterà la famiglia a ritrovare il sorriso.

bohemians rapsody

Bohemian Rhapsody è un film di genere biografico, drammatico, musicale del 2018, diretto da Dexter Fletcher, Bryan Singer, con Rami Malek e Mike Myers.  Durata 106 minuti.

Da qualche parte nelle suburb londinesi, Freddie Mercury è ancora Farrokh Bulsara e vive con i genitori in attesa che il suo destino diventi eccezionale. Perché Farrokh lo sa che è fatto per la gloria. Contrastato dal padre, che lo vorrebbe allineato alla tradizione e alle origini parsi, vive soprattutto per la musica che scrive nelle pause lavorative. Dopo aver convinto Brian May (chitarrista) e Roger Taylor (batterista) a ingaggiarlo con la sua verve e la sua capacità vocale, l’avventura comincia. Insieme a John Deacon (bassista) diventano i Queen e infilano la gloria malgrado (e per) le intemperanze e le erranze del loro leader: l’ultimo dio del rock and roll.

Il grinch

Il Grinch è un film di genere animazione, commedia, family, fantasy, diretto da Peter Candeland, Yarrow Cheney, Matthew O’Callaghan, con Alessandro Gassmann e Benedict Cumberbatch. Durata 90 minuti.

Al di sopra della città di Chissarà, dentro una grotta profonda e confortevole, vive il Grinch col suo cane Max. Verde, peloso e solitario, il Grinch odia il Natale, ne odia le assemblee di persone, lo spirito allegro e cordiale e soprattutto i canti. Per cinquantatré lunghi anni l’ha sopportato, ma ora non ce la fa più e prende una decisione radicale: ruberà il Natale ai ChiNonSo. Nottetempo, porterà loro via tutti i regali, gli addobbi, la felicità. Allora sì che smetteranno di cantare. O ancora no?